Da più di duemila anni la Via Emilia collega le città dell’Emilia Romagna, attraversando storia, città, mode, piazze. Chi non conosce o non ha mai sentito parlare della movida riminese o riccionese? Chi non conosce le loro spiagge, discoteche e locali?

Luoghi felliniani per eccellenza, questi due centri balneari della costa romagnola hanno ormai acquisito uno status internazionale, tanto che è facile aggirarsi per il lungomare riminese incappando, anche in inverno, in turisti nord europei e gente delle più svariate località italiane, arrivati qui per il fascino e le attrattive uniche che queste località riescono ad offrire.

Santarcangelo è un bellissimo borgo arroccato sulle prime colline di Romagna.

è un paese ricco di storia e tradizione in cui godere del buon cibo locale, del particolare stile di vita che solo i piccoli borghi italiani sanno offrire e di uno dei più bei panorami sulla costa romagnola che si possono ammirare.

Da qui bastano solo pochi minuti di macchina per raggiungere i borghi della Valmarecchia, Verucchio, Sant’Agata, Feltria, San Leo, Maiolo sono alcuni dei paesini che si incontrano lungo la strada; per lo più rocche e fortezze costruite in quella che un tempo era una delle vie di comunicazione con la Toscana e le Marche.

E se il buon cibo è una costante italiana e dell’Emilia Romagna in particolare, i paesaggi e le storie che potrete incontrare in queste valli meritano sicuramente qualche giorno di visita.

Percorrendo una settantina di chilometri lungo la via Emilia si arriva a Forlì, ancora dieci chilometri e si giunge a Castrocaro Terme, rinomata località di villeggiatura termale che ha ottenuto la Bandiera Arancione, marchio di qualità turistico ambientale per l’entroterra assegnato nel 2005 dal Touring Club Italiano.

Centro Termale già usato da Etruschi e Romani, Castrocaro oggi è uno dei più rinomati “centri del benessere” dell’Emilia Romagna attivi tutto l’anno. Le sue preziose acque salsobromojodolitiose e sulfuree, i fanghi naturali salsobromojodici, il centro di medicina estetica e il centro benessere fanno di Castrocaro un luogo che, sebbene conosciuto e frequentato da più di un millennio, può vantare tra le più moderne strutture termali della Regione.

Booking.com