Dopo aver rivoluzionato il mondo dell’e-commerce ed essere entrata prepotentemente anche in quello dell’entertainment grazie a Prime Video, Amazon è pronta a fare il suo ingresso anche in quello della moda grazie al lancio imminente di Trust&Fable, il nuovo brand moda donna di Amazon. Per lanciare il nuovo marchio, il colosso di vendite online ha organizzato un evento speciale a Berlino dove è stato possibile visionare in anteprime alcuni dei capi che saranno in vendita sul portale dal 4 di aprile. Questo brand nuovo di zecca è dedicato esclusivamente ad eventi speciali e cerimonie e si pone come obiettivo quello di coniugare alla perfezione glamour e low cost visto che i capi partono da un minimo di 40 fino ad un massimo di 150 euro. La collezione, che comprende un totale di 85 capi, è stata pensata da Claire Baker per garantire, testuali parole della designer, l’effetto wow e promette di non avere nulla da invidiare agli outfit da passerella. Trust&Fable punta molto sulla qualità dei tessuti ma anche sulla vestibilità così da rendere i capi adatti adatti al fisico di tutte le potenziali clienti visto che le donne che acquistano capi di abbigliamento online lo fanno grazie alla maggiore disponibilità di taglie e vestibilità rispetto ai negozi retail che, per ovvie ragioni di spazio e vendibilità, tendono a puntare su quelle taglie più commerciabili. Resta da vedere se Amazon riuscirà a sfondare anche in questo settore dove la concorrenza è spietata e la clientela molto esigente soprattutto in un paese come l’Italia da sempre molto attento alle nuove tendenze della moda. Sicuramente la proposta è interessante, visti i prezzi competitivi e la reputazione sulla quale può contare Amazon tra la clientela ma è chiaro che la qualità assoluta garantita da un capo di alta moda made in Italy non sarà mai acquistabile nella sezione fashion del colosso statunitense.