Chiamaci : 392 1819449 Email: info@veryitalianstyle.it

CILIEGIE DI VIGNOLA

Questa vetrina è disponibile in
    Video
    Luogo: VIGNOLA - MODENA
    DESCRIZIONE:

    Vignola è conosciuta non a caso come capitale delle ciliegie: la zona del comprensorio è caratterizzata dal tratto pedemontano del fiume Panaro e da altri corsi d’acqua minori che formano una fascia dove il clima si sposa con caratteristiche pedoclimatiche assai favorevoli alla coltivazione del ciliegio: il clima fresco e scarsamente continentale, con precipitazioni primaverili abbondanti ed estati mai troppo siccitose e i terreni alluvionali eccezionalmente fertili e quelli freschi e profondi della collina, hanno contribuito alla diffusione di questa specie.

    La raccolta inizia indicativamente il 15-20 maggio con le varietà precoci e termina il 10-15 luglio con quelle tardive; le ciliegie vengono rigorosamente raccolte a mano, per non compromettere la proprietà di questi delicati frutti e prontamente commercializzate, così da garantire ai consumatori la massima freschezza e qualità. Nel comprensorio si producono circa 60.000 q.li di ciliegie; il prodotto è destinato prevalentemente al mercato interno: importanza fondamentale assume il Mercato Ortofrutticolo di Milano, a sua volta fornitore di numerosi negozi specializzati nell’area metropolitana e nell’hinterland. Altre destinazioni finali di rilievo sono costituite dai centri abitati nord-occidentali della penisola, dalle regioni centrali tedesche e dalla Svizzera. Il nostro prodotto viene quindi principalmente commercializzato all’interno del paese in quanto il mercato interno del Nord Italia è disposto a pagare maggiormente un prodotto di altissima qualità; l’export è pari all’incirca al 15%. Il Consorzio della Ciliegia della Susina e della Frutta Tipica di Vignola è stato il primo in Italia negli anni ‘90 a introdurre in via sperimentale la copertura dei ceraseti con funzione di anti-cracking; i risultati positivi raggiunti hanno portato a coprire ad oggi una superficie abbastanza importante che ci permette di garantire in caso di condizioni climatiche sfavorevoli una produzione intorno agli 8-10.000 q.li., di qualità pari a quella raccolta non coperta in annate normali e notevolmente superiore in caso di stagione piovosa e umida. La frutta coperta conferisce al prodotto il vantaggio di essere sempre presente sul mercato con l’elevata qualità che la contraddistingue, e di mantenere uno shelf-life prolungato anche in periodi di forti precipitazioni.

    VISITA IL SITO WEB CHIAMA L'INSERZIONISTA
    Indirizzo completo:VIGNOLA - MODENA Chiama:+ 39 059.766738 Website: http://www.piaceremodena.it/
    Il Consorzio della Ciliegia Tipica di Vignola nasce il 16 dicembre 1965, primo in Italia del settore frutticolo, con lo scopo di tutelare al meglio la produzione cerasicola che, dal Dopoguerra in poi, aveva vissuto un’espansione continua nel territorio vignolese; da cinquant’anni svolge la sua attività, sostenendo i produttori che ne fanno parte e garantendo un’elevata qualità ai consumatori. Nel comprensorio, che comprende 28 comuni delle province di Modena e Bologna, si ottengono ciliegie distinguibili per lucentezza, brillantezza e qualità da quelle di altra provenienza, grazie alle caratteristiche pedo-climatiche della zona di produzione e alla professionalità degli agricoltori, che da generazioni coltivano questa preziosa drupacea. La presenza delle ciliegie a Vignola viene documentata già da meta dell’Ottocento; questa coltivazione piano piano prende importanza, fino ad arrivare il fulcro dell’attività agricola della zona. Il percorso per l’ottenimento dell’Indicazione Geografica Protetta inizia nel 2000 e termina a ottobre 2012, con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale europea del riconoscimento Ciliegia di Vignola IGP. Il 2013 vede l’avvio della prima campagna IGP, con l’adesione di circa 500 operatori della filiera (produttori, produttori confezionatori e centri di confezionamento) al Piano dei controlli; gli operatori devono seguire attentamente il Disciplinare di produzione. A conclusione della campagna si è costituito il Consorzio di tutela della ciliegia di Vignola IGP con l’adesione di 160 soci fondatori. Il Consorzio, che non ha fini di lucro, persegue da Statuto lo scopo di tutelare, promuovere e valorizzare la produzione della Ciliegia di Vignola. Gli agricoltori che attualmente aderiscono al Piano dei controlli della ciliegia di Vignola IGP sono 460 per un totale di 370 ettari coltivati.
    41058 Vignola MO, Italia

    METTITI IN CONTATTO CON L'INSERZIONISTA

    Dimostra di essere umano. Inserisci il risultato di6 + 2

    All copyrights reserved @ 2014 - 2017 - Guardaffari srl P.Iva 02593220359

    I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi cliccando in qualunque punto della pagina o continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi