I colori moda autunno inverno 2019 2020 vanno dalle tonalità sofisticate a quelle più audaci passando per le tinte pastello; spiccano il rosso, il viola, il rosa pesca, l’arancio oltre ai toni neutri, dal blu alle calde tonalità dei marroni fino ad arrivare all’ampia gamma del verde e l’immancabile nero unito al “evergreen” tubino o gonna a tubino nera.

C’è una tale varietà di colori, nella moda invernale femminile che, ognuna di voi, non avrà difficoltà a vestirsi a seconda della propria personalità.

Quello che però ad ogni stagione fa la differenza sono i tessuti, con i relativi abbinamenti usati dagli stilisti: ad esempio ci sono tanti tipi di tessuti con le stampe, così come ci sono combinazioni monocromatiche come quelle volute da Max Mara o il “total white” visto nella collezione di Chanel. Ma c’è anche tanto nero, colori pastello, e oro.

In sintesi, fra i colori determinanti nella moda invernale, tutto si gioca sulle stampe, il monocromatico, gli abbinamenti tono su tono o fra tessuti diversi.

Monocromatico o combinato con altri colori, il red spazia dal color vino ai toni accesi del rosso fuoco fino alle nuance aranciate. Lo troviamo negli abiti, nei tailleur, nei cappotti oltre agli accessori.

Rosso acceso per il mitico tailleur Chanel rifinito con bottoni gioiello. Punta sul look monocromatico lo stilista Elie Saab che combina abiti e stivali in due diverse tonalità di rosso scuro. Coniuga, invece due punti di rosso aranciato, molto simili, la stilista americana Tory Burch in un completo invernale abbellito dalla manica con nastri e dall’orlo nero a contrasto della gonna plissettata.

Sono molto belle le nuove combinazioni con il red scelte da Victoria Beckham ideali per il giorno e per vestire donne mature con un outfit chic e giovanile. Adatto anche per l’abbigliamento da ufficio è il completo con abito tubino e giacca firmato da Roland Mouret. Sdrammatizza il look maschile Dolce&Gabbana che abbina al cappotto rosso una camicia rosa in tulle con un fiocco.