Con la denominazione nail art si indicano le varie tecniche utilizzate per la decorazione delle unghie di mani e piedi e le donne possono scegliere fra una vasta gamma di stili e possibilità come la ricostruzione, i gel, gli smalti semipermanenti ed i piercing sulle unghie.

San Valentino è un’occasione speciale non solo per gli innamorati, ma anche per chi, in coppia o felicemente single, ogni tanto desidera dare un tocco originale al proprio look, sfoggiando un trucco, un outfit o delle unghie a tema senza dare troppo nell’occhio.

Un make-up originale, un dettaglio dell’abbigliamento oppure una nail art giocosa o dal mood romantico possono essere dei modi simpatici per giocare con il proprio look sfruttando feste e ricorrenze, colorando un po’ le giornate troppo piatte e monotone.

Matte, glitter, metallizzati o perlati, anche se tra le scelte più amate ci sono, senza dubbio, le unghie in gel.

Unghie San Valentino semplici: non è necessario strafare per stupire! E le amanti degli stili classici e sobri lo sanno bene. Si possono benissimo sfoggiare unghie semplici e dal look chic e raffinato, senza per questo passare inosservate. E sono molte le opzioni che si hanno a disposizione se si vuole optare per una nail art semplice e delicata, che si lasci notare con stile. Una di queste è il classico nude, magari proposto in abbinata con qualche tocco di colore, come pois rossi, piccoli baci o romantici cuoricini, su più dita o una sola di queste, oppure scegliere di colorare con uno smalto rosso, matte o glitter, una sola unghia per mano. Sono piccole variazioni sul tema per dare un tocco glam-chic alla nostra nail art semplice e delicata che ci consentono di restare fedeli al nostro stile, osando un po’.

Possiamo anche optare per le più delicate cromie pastello, magari proprio sui toni del rosa e delle sue mille sfumature, un altro colore amatissimo a tema San Valentino.